Studio Dentistico Mauro Savone Via Nettunense 226, Cecchina (Roma)

Incollaggio di corone in composito in paziente bruxista

Progettazione 3D e ricostruzione a stampaggio delle corone degli incisivi, canini premolari e molari

Il sorriso mostra incisivi consumati e accorciati al punto tale da poggiare direttamente tra loro
Il sorriso mostra incisivi consumati e accorciati al punto tale da poggiare direttamente tra loro
Vista laterale del sorriso, si notano i lavori in ceramica che sono stati costruiti all'altezza già ridotta presente in bocca
Vista laterale del sorriso, si notano i lavori in ceramica che sono stati costruiti all'altezza già ridotta presente in bocca
L'arcata superiore, vista da sotto, mostra come tutti i denti naturali anteriori siano abbondantemente consumati fino ad esporre sezioni profonde di dentina
L'arcata superiore, vista da sotto, mostra come tutti i denti naturali anteriori siano abbondantemente consumati fino ad esporre sezioni profonde di dentina
Sull'arcata inferiore si nota bene la differenza tra i denti naturali abrasi, e le ceramiche posteriori che sono integre, e quindi costruite quando già la dimensione verticale si era ridotta
Sull'arcata inferiore si nota bene la differenza tra i denti naturali abrasi, e le ceramiche posteriori che sono integre, e quindi costruite quando già la dimensione verticale si era ridotta
Si stabilisce uno spessore ragionevole di aumento della dimensione verticale, dato in questo caso dal manico di uno strumento, spessore sul quale si rilevano delle chiavi di occlusione in cera rossa, visibile sui denti posteriori
Si stabilisce uno spessore ragionevole di aumento della dimensione verticale, dato in questo caso dal manico di uno strumento, spessore sul quale si rilevano delle chiavi di occlusione in cera rossa, visibile sui denti posteriori
Le impronte della bocca vengono colate in gesso, posizionate secondo le chiavi occlusali in cera, e scansionate in 3 dimensioni
Le impronte della bocca vengono colate in gesso, posizionate secondo le chiavi occlusali in cera, e scansionate in 3 dimensioni
Sui modelli 3D si costruiscono le faccette dentali posizionandole, per forma e dimensione, sugli elementi originali abrasi, e da questo modello si costruiscono prima le stampe 3D del prototipo, e poi, da queste, una mascherina di trasferimento in silicone trasparente
Sui modelli 3D si costruiscono le faccette dentali posizionandole, per forma e dimensione, sugli elementi originali abrasi, e da questo modello si costruiscono prima le stampe 3D del prototipo, e poi, da queste, una mascherina di trasferimento in silicone trasparente
Il risultato dello stampaggio, come appare dopo un primo ritocco
Il risultato dello stampaggio, come appare dopo un primo ritocco
Vista laterale del nuovo sorriso. Come spesso accade, a lucidatura finita ci si confronta col paziente sul risultato, e dopo una lunga osservazione davanti allo specchio il dentista si dimentica di scattare le fotografie finali successive agli ultimi ritocchi e lucidature...
Vista laterale del nuovo sorriso. Come spesso accade, a lucidatura finita ci si confronta col paziente sul risultato, e dopo una lunga osservazione davanti allo specchio il dentista si dimentica di scattare le fotografie finali successive agli ultimi ritocchi e lucidature...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.
(CC) BY NC SA
note tecniche e ringraziamenti
privacy
P.I. 07556521008
cached&gzipped 20181213222037