Dolore improvviso e lancinante

Rispondi
GABRIELLA80

Messaggio da GABRIELLA80 » 29 gen 2013, 21:57

Salve dottore, mi chiamo Gabriella ed ho 32 anni. Le scrivo perchè a giugno sono andata dal mio dentista per una visita di routine con relativa pulizia dei denti. E fin qui tutto normale!... avevo anche portato una "panoramica" nuova perchè avendo i molari del giudizio inferiori che ancora devono uscire del tutto, ho pensato che forse sarebbe stato meglio controllarli. Dalla pulizia dei denti in poi, quindi parliamo di giugno 2012, è cominciato un dolore atroce al premolare inferiore destro. A tratti mi colpisce con delle fitte lancinanti che mi colgono improvvisamente. Poichè io ho "paura" dei dentisti o meglio della grande sedia che purtroppo non amo, ho cominciato a prendere delle bustine di antinfiammatorio per poter attenuare il dolore che compariva quando meno me l'aspettavo. Da giugno ad oggi queste fitte mi prendono il premolare che le dicevo prima oppure il dente precedente. Nel frattempo però, nonostante la paura, mi sono recata dal mio vecchio dentista che ha ricontrollato il tutto ma mi ha detto che non ho carie ne qualcosa che non vada. Con la mia testardaggine, mi sono recata da un ulteriore dentista, il quale mi ha confermato la diagnosi del primo. Sottolineo una cosa importante. Vado spesso in moto e mia madre ha detto che anche lei a causa di una forte nevralgia dovuta al freddo, accusava i miei stessi dolori. Ho posto questa domanda ai dentisti di cui sopra e loro mi hanno detto che è possibile una cosa del genere. Ora la mia domanda è questa.. devo coprirmi bene ed avere accortenza avendo una parte "lesa e debole" oppure c'è qualche altra cosa che potrei fare?.. Consultare un terzo dentista mi sembra assurdo... Vorrei la sua opinione perche' sul serio non so che fare. Le dico anche un'altra cosa che ho notato. Da circa un mese non sto andando in moto ed il dolore si è calmato. Mi è venuto però improvvisamente oggi mentre ero in ufficio con un cliente. E sono dovuta scappare in bagno piangendo non solo dalla vergogna della figuraccia ma principalmente del dolore. I dolori sono a tratti improvvisi, ma acuti. Non sono fissi ma quando vengono per la prima volta vanno e vengono con forti fitte. E si calmano non appena faccio uso dell'antinfiammatorio che trattengo prima in bocca. Cosa fare? Intanto la ringrazio infinitamente e le porgo i miei più cordiali saluti. Gabriella :)

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 1813
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Messaggio da Mauro Savone » 31 gen 2013, 14:07

Non ti ho mai visitata, è impossibile per me indovinare di cosa si tratti soprattutto se altri due dentisti che ti hanno esaminata non sanno dirti niente di più.
Per quanto ne so, il tuo dente potrebbe anche essere fratturato in modo così subdolo da non essere diagnosticabile né visivamente né alla lastra, ma comunque presentare sintomi traumatici, oppure magari essere in leggera sovraocclusione.
L'ultima spiaggia è sempre la cura canalare, siccome i tuoi dolori sembrano di origine pulpitica, ma forse esistono strade alternative, che ovviamente io non sono nella posizione di poterti suggerire.
Quello che è certo è che una causa al dolore esiste, anche se evidentemente non è semplice trovarla.

Avatar utente
GABRIELLA
New member
Messaggi: 2
Iscritto il: 29 gen 2013, 21:31

Messaggio da GABRIELLA » 18 feb 2013, 22:06

Grazie Dottore,
per avermi risposto e principalmente per avermi dedicato del suo tempo.
E' chiaro.. Lei non mi ha visitata... ma sono abbastanza disperata tanto da non sopportare più queste fitte... il mio dentista mi ha "consigliato" un apparecchio non tradizionale.. non voglio scrivere qui di cosa si tratta perchè non so se possa essere pubblicità o meno....

Avatar utente
GABRIELLA
New member
Messaggi: 2
Iscritto il: 29 gen 2013, 21:31

Messaggio da GABRIELLA » 18 feb 2013, 22:17

Sa Dottore cosa pensavo?
Che a distanza di mesi sto accusando anche dolori alla parte dorsale della schiena... può essere sempre attribuito a questo problema? non so più cosa pensare... mi scusi se improvvisamente le scrivo..... :/ Grazie infinite... Gabry

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 1813
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Messaggio da Mauro Savone » 19 feb 2013, 12:22

Gabriella,
purtroppo non posso darti, via internet, la soluzione al tuo problema... possiamo formulare decine di ipotesi a distanza ma l'unica strada che hai è trovare un dentista in carne ed ossa che "ci azzecchi", e si adoperi materialmente per farti passare il dolore.

Rispondi