retrazione gengivale - superficie ruvida

Rispondi
Sara C

Messaggio da Sara C » 9 mar 2012, 18:47

Gentile Dott. Savone, da tempo presento retrazione gengivale ad un incisivo inferiore (presentatasi in seguito a trattamento ortodontico). La superficie di tale dente, in un punto, presenta una sporgenza che mi provoca fastidio al contatto con il labbro interno. Questo è sintomo di uno stadio avanzato della retrazione? C'è qualcosa che potrebbe suggerirmi per alleviare questo fastidio? La ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 1813
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Messaggio da Mauro Savone » 10 mar 2012, 12:31

Sara,
purtroppo non ho idea di cosa sia accaduto al dente partendo dalla tua descrizione, potrebbe darsi che si tratti di un banale accumulo di tartaro che va rimosso con la pulizia dei denti.
In generale, nulla di più semplice che far presente al tuo dentista il problema al prossimo appuntamento di controllo.

Sara C

Messaggio da Sara C » 10 mar 2012, 14:21

Gentile Dott. Savone,
la ringrazio per la risposta. Pochi giorni fa ho fatto presente la cosa al mio dentista, secondo lui si trattava di un residuo di colla/cemento e l'ha rimosso con lo specillo; tuttavia, dopo poche ore, l'asperità si è riformata. Questa specie di "frammento pungente" ha tutta l'aria di essersi formato staccandosi dal dente, che per il resto presenta una superficie regolare.

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 1813
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Messaggio da Mauro Savone » 10 mar 2012, 19:42

In generale è sempre bene avere il tuo medico come riferimento, capisco che contattarlo sempre per lo stesso motivo potrebbe sembrarti inopportuno, ma se una mia paziente si rivolgesse ad un altro medico per i suoi dubbi anziché parlarne con me, personalmente ci rimarrei male. Quindi torna pure a disturbare il tuo dentista se non sei soddisfatta :)

Sara C

Messaggio da Sara C » 10 mar 2012, 20:13

Ovviamente ne riparlerò col mio dentista al prossimo appuntamento, semplicemente non potevo chiamarlo per questa (spero) "banalità" che per quanto fastidiosa non ha il carattere di urgenza. E nel frattempo, mi scusi se non ho avuto remore nel disturbare lei per un parere... siccome la leggo sempre e riconosco la sua cordialità/professionalità.

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 1813
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Messaggio da Mauro Savone » 11 mar 2012, 0:10

Figurati, e se vuoi tienici aggiornati

Rispondi