estrazione o trattamento di molare rotto devitalizzato con granuloma/cisti apicale

Rispondi
Avatar utente
danton7
New member
Messaggi: 4
Iscritto il: 14 lug 2017, 4:01

estrazione o trattamento di molare rotto devitalizzato con granuloma/cisti apicale

Messaggio da danton7 » 14 lug 2017, 15:03

Salve dottore, alcuni giorni fa mi si è rotto un molare inferiore devitalizzato non incapsulato, decido di andare dal dentista che mi si offre di incapsularlo dopo aver fatto delle radiografie...

imgur.com/ovxNd4T

dalle radiografie è emerso che il dente ha sviluppato un granuloma/cisti apicale, per cui tutto il lavoro di incapsulamento non si può più fare e lui mi propone come unica alternativa l'estrazione del dente, solo che al momento non è disponibile perchè deve andare in vacanza ed ha già l'agenda piena di appuntamenti...
Nel frattempo con il dente rotto e infetto che mi da fastidio decido di non aspettare e contatto un altro odontoiatra il quale dopo aver visto le radiografie mi propone un ritrattamento canalare per recuperare il dente perchè secondo lui è la soluzione migliore ed è un tentativo che conviene fare...
Io adesso non so più che fare per questo le scrivo per avere da lei un suo parere, un aiuto per prendere la decisione giusta.
La ringrazio in anticipo qualunque sia la risposta che mi darà.

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 1800
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: estrazione o trattamento di molare rotto devitalizzato con granuloma/cisti apicale

Messaggio da Mauro Savone » 17 lug 2017, 11:46

Se a te piacerebbe mantenere il dente, e secondo il collega è possibile tentare il recupero, perché no? Sarebbe utile che venisse previsto uno sconto sull'impianto se la terapia dovesse fallire.

Avatar utente
danton7
New member
Messaggi: 4
Iscritto il: 14 lug 2017, 4:01

Re: estrazione o trattamento di molare rotto devitalizzato con granuloma/cisti apicale

Messaggio da danton7 » 17 lug 2017, 18:06

Ma è vero come lui ha detto che si può capire subito se il ritrattamento ha avuto successo o bisogna attendere almeno 6 mesi per poi eseguire un'altra ortopanoramica come invece ho letto su altri siti? si può azzardare una probabilità di riuscita del ritrattamento? se si quale percentuale lei darebbe considerando che la grandezza del granuloma supera i 5 mm?

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 1800
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: estrazione o trattamento di molare rotto devitalizzato con granuloma/cisti apicale

Messaggio da Mauro Savone » 18 lug 2017, 20:10

Sono vere entrambe le cose, su piani diversi. Non ha senso fornire percentuali sul singolo caso, ha solo importanza decidere se ci si fida del medico o meno, ed in questo senso ogni delucidazione andrebbe chiesta al diretto interessato

Avatar utente
danton7
New member
Messaggi: 4
Iscritto il: 14 lug 2017, 4:01

Re: estrazione o trattamento di molare rotto devitalizzato con granuloma/cisti apicale

Messaggio da danton7 » 20 lug 2017, 10:03

E quali sarebbero questi piani? Si può sapere o è un segreto professionale? Le delucidazioni le ho chieste e lui mi ha data una percentuale di riuscita del 95%, cifra che mi è parsa fin da subito un po' troppo alta e ottimistica...La fiducia è importante ma credo che sia anche un diritto del paziente chiedere ed avere quante più informazioni corrette dal punto di vista scientifico che aiutino ad fargli fare una scelta...non servono parole o percentuali buttate lì a caso soltanto per tranquillizzare

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 1800
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: estrazione o trattamento di molare rotto devitalizzato con granuloma/cisti apicale

Messaggio da Mauro Savone » 21 lug 2017, 9:56

No che non è un segreto... Ma richiede una trattazione lunga spiegare il perché e percome sul forum, soprattutto se c'è già un collega che viene pagato per il suo lavoro e può farlo direttamente! Percentuali sul singolo caso sono inapplicabili, ovviamente, le statistiche si fanno sui grandi numeri. Mi par di leggere però diffidenza, ed in questo caso è meglio per medico e paziente organizzarsi diversamente, eventualmente rivolgendosi ad altro collega..

Avatar utente
danton7
New member
Messaggi: 4
Iscritto il: 14 lug 2017, 4:01

Re: estrazione o trattamento di molare rotto devitalizzato con granuloma/cisti apicale

Messaggio da danton7 » 23 lug 2017, 11:35

Va bene, la ringrazio per il consiglio, in effetti è quello che avevo già deciso di fare, mi rivolgerò ad un altro collega, magari ad uno specialista in endodonzia stavolta

Rispondi