Agenesia incisivi laterali superiori,apparecchio, problemi e soluzioni

GioGio

Re: Agenesia incisivi laterali superiori,apparecchio, problemi e soluzioni

Messaggio da GioGio » 27 mag 2015, 17:56

Buongiorno,
ho un'agenesia dell'incisivo laterale sinistro superiore. All'età di 11 anni il mio dentista mi consigliò di chiudere con un apparecchio lo spazio, senza bisogno di impianti, data la mia giovane età, e di modificare il canino in un incisivo. Portai l'apparecchio per tre anni e alla fine il mio canino sinistro venne "assottigliato" per farlo sembrare esteticamente un incisivo. Purtroppo, però, il risultato non mi piacqua affatto: la linea centrale dei denti si spostò e adesso mi ritrovo un'asimmetria dentale che proprio non riesco a farmi piacere. Oggi ho 24 anni, sono tornata a distanza di tempo dallo stesso dentista, ma mi ha consigliato di non fare più interventi in quanto il risultato non è garantito. Sinceramente non penso che il mio problema sia impossibile da risolvere e vorrei sapere gentilmente da Lei se mi consiglia di risolvere il problema rimettendo l'apparecchio, riaprendo gli spazi e usando un impianto oppure se davvero è meglio mettermi l'anima in pace.
La ringrazio in anticipo per la risposta.
Giovanna

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2145
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Agenesia incisivi laterali superiori,apparecchio, problemi e soluzioni

Messaggio da Mauro Savone » 29 mag 2015, 9:57

Giovanna,
tecnicamente il lavoro di cui parli è fattibile, tuttavia anche senza vederti credo di poterti dire che si tratterà di un procedimento piuttosto lungo, a causa di una numerosa serie di equilibri che si sono determinati in più di 10 anni e che andrebbero modificati. Se tu fossi disposta ad andare incontro ad un trattamento "faticoso" ed anche alla spesa che ciò comporta (quel canino ormai è stato modificato ed andrebbe probabilmente protesizzato con una capsula per restituirgli la forma normale), e trovassi un collega disposto ad assumersi la responsabilità di un caso simile, allora potresti porti l'obiettivo di riportare tutto alla "normalità".

Avatar utente
proto
New member
Messaggi: 1
Iscritto il: 19 giu 2015, 1:08

Re: Agenesia incisivi laterali superiori,apparecchio, problemi e soluzioni

Messaggio da proto » 19 giu 2015, 1:17

Ciao,ho 16 anni e da quando ho la dentatura permanente mi mancano totalmente gli incisivi laterali superiori perchè i canini superiori sono nati nella zona dove dovevano crescere gli incisivi.Inoltre,ho anche ho anche uno spazio tra i due incisivi centrali superiori.Vorrei sapere,quale la soluzione migliore per far crescere gli incisivi e e cercare di avvicinare i due incisivi centrali,visto lo spazio tra loro e vorrei sapere anche il costo per gli apparecci che servirebbero

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2145
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Agenesia incisivi laterali superiori,apparecchio, problemi e soluzioni

Messaggio da Mauro Savone » 20 giu 2015, 16:10

Dipende, sei sicuro di avere gli incisivi laterali? Anche se ci fossero, ed è da verificare con una lastra, ormai non sarebbero più in grado di uscire da soli e dovrebbero essere prima esposti chirurgicamente per poi agganciarli con un apparecchio fisso e farli andare in posizione, creando lo spazio necessario in contemporanea.
Riguardo ai costi, è necessario farti visitare da un dentista e chiedere a lui, ogni bocca è diversa e ogni studio ha i suoi onorari!

Avatar utente
Rossy94
New member
Messaggi: 1
Iscritto il: 21 ago 2015, 14:56

Re: Agenesia incisivi laterali superiori,apparecchio, problemi e soluzioni

Messaggio da Rossy94 » 21 ago 2015, 15:06

Buongiorno ho un'agenesia bilaterale degli incisivi laterizio superiori e a 12 anni mi hanno messo l'apparecchio per chiudermi gli spazi e ho tenuto l'apparecchio per 4 anni abbondanti dato che non riuscivano a chiudermi gli spazi i denti faticavano a spostarsi e alla fine me l'hanno tolto ma i miei denti non sono simmetrici e questo ha portato a una malocclusione che mi ha portato ora a 21 anni ad avere un click mandibolare che ora mi fa molto male quando devo mangiare o anche solo parlare per molto tempo. Sono andata da diversi gnatologi che mi hanno messo dei bite senza risultati ora sono andata da un gnatologo ortodontista il quale mi ha detto che hanno sbagliato dall'inizio e che dovevano creare gli spazi per mettere dei denti finti...allora gli ho chiesto se si possa fare ora ma lui ha detto che sarebbe quasi un suicidio e ha tagliato corto su questa possibilità...volevo avere un parere secondo lei sarebbe possibile riaprire gli spazi e fare l'impianto? Grazie mille in anticipo

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2145
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Agenesia incisivi laterali superiori,apparecchio, problemi e soluzioni

Messaggio da Mauro Savone » 22 ago 2015, 10:55

Rossy,
non posso risponderti senza visitarti; il collega pensa sia un intervento che non vale la pena di eseguire, quindi può darsi che richieda un lavoro molto lungo e faticoso; non è impossibile, ma sembra sia molto impegnativo (sicuramente richiede di modificare a catena la posizione di numerosi denti), quindi dipende dalla volontà tua di fare il sacrificio di portare per altri anni l'apparecchio, e da quella del medico di assumersi la responsabilità del trattamento. Qualora fosse questa la tua intenzione, dovresti rivolgerti ad un medico che è d'accordo con le tue richieste.

Avatar utente
Alfonso
New member
Messaggi: 2
Iscritto il: 11 mar 2018, 17:47

Re: Agenesia incisivi laterali superiori,apparecchio, problemi e soluzioni

Messaggio da Alfonso » 11 mar 2018, 18:13

Salve,dottore..
Ho un figlia di 10 anni (11 a luglio) che è stata scoperta l'agenesia bilaterale degli incisivi superiori...il dentista dopo visite,teleradio e impronte ci consiglia la chiusura degli spazi con successive ricostruzioni dei canini e premolari a fine lavoro...tutto questo da iniziare verso settembre per una durata di 2 anni circa...la mia prima domanda è: chiudere gli spazi non gli creerà problemi funzionali alla bambina durante la vita?..poi vista la sua giovane età sè tra 2 anni sarà finito il lavoro e lei con 13/14 anni quindi sviluppo e crescita ancora in corso può succedere che gli spazi si riaprono un'altra volta e quindi lavoro,tempo e fatica sprecati....da un'altra parte la strada di aprire gli spazi per una futura implantologia mi spaventa,non so cosa è la più giusta e ho paura di sbagliare per il bene di mia figlia...la ringrazio anticipadamente per i consigli che vorrà darmi. Grazie.

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2145
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Agenesia incisivi laterali superiori,apparecchio, problemi e soluzioni

Messaggio da Mauro Savone » 12 mar 2018, 17:48

Più volte sul sito e qui sul forum ho spiegato come secondo me l'apertura degli spazi e il ripristino dei denti mancanti sia la soluzione da preferire per motivi estetici, funzionali e biologici, quindi rinnovo in questa sede il mio consiglio, fermo restando che è il paziente ad affidarsi al medico e decidere quindi assieme a questo quale strada intraprendere

Avatar utente
Alfonso
New member
Messaggi: 2
Iscritto il: 11 mar 2018, 17:47

Re: Agenesia incisivi laterali superiori,apparecchio, problemi e soluzioni

Messaggio da Alfonso » 12 mar 2018, 18:56

Grazie mille dottore per la risposta e ha ragione... ma cominciare adesso (a 11 anni)qualora decida una o l'altra strada è il momento per iniziare?...mi scusi se insisto ,ho letto tutto ma non ho trovato nessun riferimento all'età giusta . Grazie.

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2145
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Agenesia incisivi laterali superiori,apparecchio, problemi e soluzioni

Messaggio da Mauro Savone » 13 mar 2018, 15:18

Probabilmente è sensato attendere che siano presenti tutti i denti permanenti, eventualmente concentrandosi in questa fase sul mantenimento dello spazio già esistente

Rispondi