Le faccette e la paura dei distacchi

Rispondi
Avatar utente
erika
New member
Messaggi: 1
Iscritto il: 10 set 2015, 19:55

Le faccette e la paura dei distacchi

Messaggio da erika » 11 set 2015, 9:36

Buongiorno sono una ragazza di 22 anni (soffro di bruxismo).. avevo due macchiette nei denti davanti ma comunque sani, ho sbagliato e ormai mi sono fatta convincere a mettere due faccette ai due danti davanti! ora mi ha messo dei provvisori, non riesco a far nulla ma il mio problema piu grande e la fine.. riusciro a mangiare normalmente e addentare ogni tipo di cibo senza aver paura che mi rimangono in mano. perche il dentista limandomi i denti me li ha accorciati nn esistono piu i miei denti! io lo denuncio se nn riusciro piu a mangiare tranquillamente! prima dell ''operazione'' non mi aveva proprio spiegato nulla mi sono fidata e ho sbagliato alla grande, ha preso tutto con troppa leggerezza ..
Vi prego rispondetemi

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2145
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Le faccette e la paura dei distacchi

Messaggio da Mauro Savone » 11 set 2015, 19:19

Erika,
permettimi di essere perplesso su alcuni dettagli della tua storia: applicare delle faccette solo per "due macchiette" è un intervento piuttosto invasivo, e difficilmente un medico sarebbe deontologicamente disposto a limare dei denti solo per quel motivo; inoltre è strano che non ti sia stato affatto spiegato in cosa consistesse una faccetta, così come che tu sia rimasta inerte mentre sentivi che i denti ti venivano limati, se non avevi alcuna idea del procedimento a cui ti stavi sottoponendo.

Rispondendo al tuo quesito, una faccetta adesiva è indubbiamente un'interfaccia artificiale incollata sul dente, e che con quest'ultimo ha meno "coerenza strutturale" rispetto al dente integro preso a sé, tuttavia i sistemi adesivi ad oggi disponibili, ancora meglio se associati all'uso della diga, permettono di avere una forza di adesione elevata sia relativamente al procedimento chimico attuato, sia in misura della superficie estesa (l'intera faccia anteriore degli incisivi) a disposizione per l'adesione stessa.

Rispondi