Ponte o impianto

Avatar utente
Henrye
Member
Messaggi: 15
Iscritto il: 30 gen 2016, 19:40

Re: Ponte o impianto

Messaggio da Henrye » 18 feb 2016, 0:07

Grazie per la risposta. Sì, avevo letto degli insulti di quell'odontotecnico verso vari professionisti... E' anche l'autore di info dentistiche "ansiogene"...
Ad ogni modo, sapevi che il pesce che mangi abitualmente è una fonte naturale di mercurio?
Che ne sai tu di quel che mangio? :lol:
Scherzi a parte, sì lo sapevo, ci sono comunque alcune specie meno a rischio. Conviene evitare, se non erro, i pesci grandi.

Sul monossido di idrogeno penso di non saperne nulla e mi informerò, grazie.

Capisco il tuo discorso, mentre mi preoccupo di queste "piccolezze", non considero i rischi maggiori che ci circondano. Anche se ora sto un po' meglio (sono però in stand by), questa storia l'avevo presa proprio male. Sul discorso "ioni" ecc. mi spaventa l'idea di avere dentro di me qualcosa che può potenzialmente (?) "inquinarmi" in ogni momento. Le restanti fonti di inquinamento invece sono esterne, non continue e magari alcune possono essere limitate o evitate. Ad esempio, sull'alimentazione possiamo agire. Sull'inquinamento elettromagnetico invece, meno cioè possiamo anche evitare nelle nostre case il wi-fi ecc., ma poi comunque nelle nostre città dobbiamo convivere con ripetitori e quant'altro.

Avatar utente
Henrye
Member
Messaggi: 15
Iscritto il: 30 gen 2016, 19:40

Re: Ponte o impianto

Messaggio da Henrye » 19 feb 2016, 12:01

Cos'è, volevi prendermi in giro con la bufala del monossido di diidrogeno (DHMO) ? Perché, a quanto pare, lo è...
Se sì, bastava che mi dicessi che la mia presenza qui non è più gradita.

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2145
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Ponte o impianto

Messaggio da Mauro Savone » 19 feb 2016, 13:13

Esatto, è una bufala, così come lo sono gli ioni di titanio, i vapori di mercurio, le scie chimiche, l'autismo causato dai vaccini ed i raggi B alle porte di Tannhäuser, e mi dispiace che tu invece di cogliere il messaggio che volevo far passare ti sia sentita personalmente presa di mira.
Usando paroloni difficili, e strumentalizzando affermazioni tecnicamente vere, ma decontestualizzate, si possono confondere e spaventare le masse, e orientarle verso lo studio medico di Tizio o il servizio di depurazione ambientale di Caio, che promettono di salvare il mondo perché loro apparentemente sanno cose che il resto della comunità scientifica mondiale ignora, oppure ha esplicitamente confutato, e la vicenda del monossido di diidrogeno (cioè H2O, cioè acqua) ne è la dimostrazione. E' questo che contavo ottimisticamente che tu capissi.

Questa discussione peraltro è andata incontro ad una deriva fuoritema rispetto all'argomento dettato dal titolo, e ha finito per contenere affermazioni allarmistiche e non scientifiche, oltre a link verso altri studi dentistici (che mi appresto ora a rimuovere).
Per queste cose vorrei che non ci fosse spazio nel mio forum.

Avatar utente
Henrye
Member
Messaggi: 15
Iscritto il: 30 gen 2016, 19:40

Re: Ponte o impianto

Messaggio da Henrye » 19 feb 2016, 14:52

Ho immaginato il motivo che poteva star dietro il tuo messaggio sul Dhmo. Grazie (non è ironico). Anche se per te era ottimistico il fatto che io comprendessi... Vabbé, dall'ultima mia risposta, potresti ribattere tu, era sembrato proprio che non avessi inteso.
Sul fatto dei links, gli ultimi, che tu non citi e che hai eliminato, erano decisamente fuori tema (ma allora anche il tuo sul monossido di d.!); mi par che ci sia stato solo un link verso un altro studio (tedesco), mah… Non condivido le censure, forse potrei non pensarla così, qualora sussistano motivi validi (offese, diffamazioni, motivi pubblicitari…) ma forse, anche anche nei suddetti casi, è sempre meglio un confronto franco che non una censura, questo però è il tuo forum, non il mio; solo, forse, ti converrebbe aggiornare il regolamento.
Per quanto concerne le affermazioni allarmistiche e non scientifiche, presenti nella discussione, queste possono, casomai, essere imputate a me, in ogni caso, penso che l'importante sia che, qualora tu non le condivida o le ritenga errate, lo faccia notare nelle tue risposte, senza però intervenire sulle domande!!
Al di là di tutto comunque, ti ringrazio sinceramente per le risposte che mi hai fornito in questa lunga discussione.

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2145
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Ponte o impianto

Messaggio da Mauro Savone » 20 feb 2016, 9:21

Come si dice, l'importante è capirsi, e noi alla fine ci capimmo :)

Rispondi