protesi arcata superiore

Rispondi
Avatar utente
ilmauri8
New member
Messaggi: 7
Iscritto il: 16 feb 2018, 14:34

protesi arcata superiore

Messaggio da ilmauri8 » 16 feb 2018, 14:38

Buonasera.
Avrei delle domande da sottoporre:
La prossima settimana avrò la prima seduta per protesi mobile arcata superiore.
Il primo step sarà l'estrazione di 5 radici e la consegna della protesi provvisoria.
Più avanti altro step con altre 5 radici da estrarre. Poi più avanti consegna della protesi definitiva.
Non passo all'impiantologia per via dei costi troppo elevati.

Nella prima seduta oltre all'estrazione delle cinque radici, il dottore che mi segue mi porterà le 3 corone rimanenti a livello della gengiva (gli altri due non ci sono, ci sono solo le radici "dentro la gengiva").
Le mie domande sono:
1)E' corretta come procedura ?

2) E' necessario per portare una protesi mobile intera arcata estrarre le radici ? Considerato che starò alcune settimane con la protesi provvisoria e con 5 radici all'interno della gengiva.
Non è possibile portare la protesi senza togliere le radici interne nella gengiva ?

2) Più o meno dopo quanti giorni dall'estrazione delle 5 radici potrò cominciare a mettere la provvisoria ?

3) leggo tutto e in contrario di tutto sulle difficoltà o non difficoltà che comporta avere una protesi mobile. Mangiare, parlare, mobilità ... come sarà ? Capisco la cosa è molto soggettiva, chiedo in base alle Vostre esperienze e statistiche del caso.
Ringrazio e mi scuso per la lungaggine.... ma sono ancora molto incerto.
Grazie

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 1951
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: protesi arcata superiore

Messaggio da Mauro Savone » 18 feb 2018, 18:57

1) dipende dal programma di lavoro, in linea di massima è la cosa più efficace
2) quelle non recuperabili, sì; sì ma è un compromesso poco salutare se sono radici infette
2) anche immediatamente ma con cautela
3) il primo periodo sarà un inferno, ma la perseveranza porterà a non sentirla quasi più

Avatar utente
ilmauri8
New member
Messaggi: 7
Iscritto il: 16 feb 2018, 14:34

Re: protesi arcata superiore

Messaggio da ilmauri8 » 18 feb 2018, 23:25

Gentile Dottor Savone,
la ringrazio davvero per la risposta.
Il programma di lavoro è così strutturato:
Prima seduta estrazione di 5 radici - corone restanti portate a livello gengiva - consegna della protesi provvisoria.

Seconda seduta dopo alcune settimane estrazione delle restanti 4/5 radici

Dopo un paio di mesi consegna della protesi definitiva.

Ritiene sia efficace e pratico come piano di lavoro ?

Come le dicevo sono ancora incerto perché è una soluzione ai miei problemi drastica.
La protesi si può portare immediatamente con cautela. Anche se ci sono alveoli suturati ?
Dovrei fare il primo intervento di giovedì. A suo parere il lunedibseguente sarei in grado di tornare al lavoro, riprendere cioè vita sociale ? (Naturalmente evitando pastoncon cibo solido per un po’)

Mi scusi ma la sua disponibilità mi è di grande aiuto.
Grazie

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 1951
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: protesi arcata superiore

Messaggio da Mauro Savone » 19 feb 2018, 20:33

Non sono la persona più adatta a rasserenarti sull'argomento perché non sono io che eseguirò il lavoro!
Comunque cibo e scomodità a parte con la colla sarai in grado di tenere la protesi al suo posto sul lavoro, dovrai solo allenarti a parlare correttamente appena messa, leggendo ad alta voce davanti ad uno specchio

Avatar utente
ilmauri8
New member
Messaggi: 7
Iscritto il: 16 feb 2018, 14:34

Re: protesi arcata superiore

Messaggio da ilmauri8 » 20 feb 2018, 17:12

Grazie, davvero molto gentile.

Avatar utente
ilmauri8
New member
Messaggi: 7
Iscritto il: 16 feb 2018, 14:34

Re: protesi arcata superiore

Messaggio da ilmauri8 » 29 giu 2018, 16:09

Buongiorno, sono ancora quì in cerca di un consiglio, o meglio di un parere.
Finito tutto "il lavoro" finalmente consegnata protesi definitiva.
Nella prima settimana mi accorgo di due cose:
1) la protesi la sento non ferma nel senso che parlando o toccandola con i denti inferiori si muove leggermente e mangiando mi capita che la protesi scenda,

2) cosa molto fastidiosa nella parte centrale tra un dente e l'altro "rimane del cibo".

chiedo:
E' normale che si muova o che scenda ogni tanto mangiando ? E' fatta molto bene, molto "realistica" ma è normale che rimanga cibo tra i denti o non dovrebbe succedere ?
Sono costretto a usare la pasta adesiva e quando mangio fuori (tutti i mezzogiorno) trovare stuzzicandenti o fare risciacqui fastidiosissimi prima di rientrare in ufficio.
L'ho fatto presente allo studio, mi hanno tenuto la protesi due giorni, ma alla riconsegna la situazione non è migliorata.
Devo/posso lamentarmi di nuovo o è normale che sia cosi ?
Grazie.

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 1951
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: protesi arcata superiore

Messaggio da Mauro Savone » 30 giu 2018, 12:14

La cosa più strana secondo me è che queste cose non siano state anticipate prima di costruire la protesi, si tratta infatti di informazioni che si trovano, assieme al altre, sul mio consenso informato di protesi mobile, trattandosi purtroppo di "caratteristiche di fabbrica". Si dovrebbe poter intervenire sul ristagno di cibo riempiendo quegli spazi con della resina, devi chiedere al collega.

Avatar utente
ilmauri8
New member
Messaggi: 7
Iscritto il: 16 feb 2018, 14:34

Re: protesi arcata superiore

Messaggio da ilmauri8 » 3 lug 2018, 1:34

Grazie dottore.
Il mio dottore naturalmente non mi ha garantito una “stabilità fissa” e tantomeno chiedevo di poter romoere noci di cocco con la protesi. Però chiedevo una stabilità che mi consentisse di non dover usare la pasta adesiva e di non avere l’imbarazzante situazione di ristagno di cibo tra i denti.

Quindi se ho ben capito sono cose che possono succedere ma che possono e devono essere sistemate ?

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 1951
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: protesi arcata superiore

Messaggio da Mauro Savone » 3 lug 2018, 10:57

Purtroppo sì, e purtroppo no... non si possono semplicemente sistemare, il basculamento e il ristagno di cibo sotto la placca protesica sono caratteristiche tecniche della protesi mobile, forse più o meno evidenti a seconda dei singoli casi, ma nondimeno aspetti "normali" a cui bisogna abituarsi. Il primo mese con le protesi mobili è quello peggiore, poi con perseveranza si imparano ad accettare questi difetti intrinseci

Avatar utente
ilmauri8
New member
Messaggi: 7
Iscritto il: 16 feb 2018, 14:34

Re: protesi arcata superiore

Messaggio da ilmauri8 » 3 lug 2018, 14:45

Probabilmente non mi sono spiegato bene. Il “ristagno” di cibo si presenta all’esterno ovvero nella parte visiva dell’arcata centrale. Esiste un o spazio tra un dente e l’altro che trattiene parte del cibo e naturalmente appena apro becca si vede creando situazioni molto imbarazzanti. Se mi trovo a casa naturalmente finito il pasto vado a lavare i denti e la cosa si risolve. Ma trovandomi ogni mezzogiorno a pranzare fuori e magari a volte un panino di corsa, non ho possibilità di lavare i denti subito, magari poco dopo devo recarmi da un cliente...
per questo chiedevo se è una situazione per la quale posso chiedere una “sistemazione” o se purtroppo con le protesi è una cosa da mettere in preventivo .
Mi scusi e grazie per la pazienza

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 1951
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: protesi arcata superiore

Messaggio da Mauro Savone » 4 lug 2018, 18:27

In tal caso dovrebbe bastare riempire con resina rosa lo spazio libero che rimane incuneato tra i denti incriminati, e si può fare direttamente in studio con resina a freddo in 5 minuti, anche se farlo fare al tecnico garantirebbe una riuscita estetica migliore

Avatar utente
ilmauri8
New member
Messaggi: 7
Iscritto il: 16 feb 2018, 14:34

Re: protesi arcata superiore

Messaggio da ilmauri8 » 5 lug 2018, 12:38

Grazie ancora !

Rispondi