Gengiva protesi su impianto

Rispondi
Avatar utente
Alessandro Salini
New member
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 apr 2018, 12:15

Gengiva protesi su impianto

Messaggio da Alessandro Salini » 24 apr 2018, 12:21

Salve a tutti! Sono un ragazzo di 28 anni e oggi mi è stato consegnato il dente per il quale avevo inserito un impianto nell'arcata superiore, precisamente il premolare sinistro. Ho notate che tra la protesi e i due denti vicini attualmente non c'è gengiva. La mia domanda è ; sarà cosi per sempre o con il tempo la gengiva occuperà quegli spazi di nuovo? Grazie molte anticipatamente per la risposta.

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2007
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Gengiva protesi su impianto

Messaggio da Mauro Savone » 25 apr 2018, 22:58

La gengiva che manca ora era ovviamente già mancante prima di rimettere il dente... è possibile che per una serie di circostanze positive una certa quota proliferi tra la corona e i denti vicini, ma è prudente dare per scontato che non accadrà.

Avatar utente
Alessandro Salini
New member
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 apr 2018, 12:15

Re: Gengiva protesi su impianto

Messaggio da Alessandro Salini » 25 apr 2018, 23:38

Buona sera e grazie per la risposta dottore, le posto una foto e aggiungo che attualmente ho un pò di fastidio quando mangio, avverto una pressione sui denti limitrofi, non so se sia normale dato che sono passate 36 ore da quando mi hanno consegnato il dente oppure c è qualcosa che non va.

Avatar utente
Alessandro Salini
New member
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 apr 2018, 12:15

Re: Gengiva protesi su impianto

Messaggio da Alessandro Salini » 25 apr 2018, 23:55

Immagine

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2007
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Gengiva protesi su impianto

Messaggio da Mauro Savone » 27 apr 2018, 19:59

Siccome la corona è così "fresca" la condotta giusta è prendere contatto col collega, può darsi sia normale.
Una nota a margine: se fossi stato io a consegnare la protesi, e avessi scoperto che il mio paziente è andato su internet neppure due giorni dopo per chiedere lumi ad un dentista che non conosce, mi sarei molto offeso!

Avatar utente
Alessandro Salini
New member
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 apr 2018, 12:15

Re: Gengiva protesi su impianto

Messaggio da Alessandro Salini » 27 apr 2018, 20:10

Non era mia intenzione offendere nessuno, ma dato che mi hanno fatto firmare un foglio in cui dicevo di essere soddisfatto dell'estetica della corona ho voluto sentire un altro parere. Ho firmato perché mi hanno assicurato che la gengiva sarebbe tornata al suo posto. Se lei già mi dice che è prudente pensare che non accadrà, a fronte dei soldi spesi, un pochino mi sono preoccupato.

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2007
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Gengiva protesi su impianto

Messaggio da Mauro Savone » 27 apr 2018, 20:18

Comprendo meglio la situazione. Il collega fa quello che vorrei iniziare a fare anche io, è una cosa che nel 99% dei casi non serve, ma quando capita quell'1% avere il famoso foglio risparmia numerosi mal di testa. In generale non bisogna firmare se non se ne è convinti, il collega lo fa per tutelarsi da quei pazienti che cambiano idea con leggerezza dopo la consegna, e impongono allo studio spese di tempo e materiali che si potrebbero evitare se solo gli eventuali problemi fossero stati comunicati prima della cementazione.

Avatar utente
Alessandro Salini
New member
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 apr 2018, 12:15

Re: Gengiva protesi su impianto

Messaggio da Alessandro Salini » 27 apr 2018, 20:22

Certo ed infatti lo capisco benissimo, ma lei può immaginare anche quanti soldi un paziente spende per una tale operazione. Ovviamente si cerca sempre la perfezione o qualcosa che comunque ci si avvicini parecchio. Tutto qua come le ripeto non volevo ne offendere ne fare polemica, in fondo un secondo parere non fa mai male :)

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2007
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Gengiva protesi su impianto

Messaggio da Mauro Savone » 29 apr 2018, 17:45

Eh lo so la medicina è costosa assai, ma neppure madre natura è perfetta, e siccome nessun medico è in grado di raggiungere il livello di madre natura, il nostro lavoro è ancora meno perfetto! Il secondo parere è legittimo ma si ottiene solo con una visita, su internet è impossible

Rispondi