Dente che dondola?

Rispondi
Avatar utente
Adele
New member
Messaggi: 3
Iscritto il: 29 dic 2018, 1:34

Dente che dondola?

Messaggio da Adele » 29 dic 2018, 2:08

Salve,

scrivo per illustrare una questione che mi infastidisce da 3 mesi.

Nell'arcata superiore, a Settembre ho sentito una sensazione di "assestamento" ad un dente mentre mangiavo. Siccome in quel punto dell'arcata mi è stato estratto a maggio l'ultimo molare, ed i denti attigui sono incapsulati insieme in una protesi permanente, pensavo si stesse staccando appunto questa corona. Vado dal dentista, la protesi è perfettamente attaccata ( ce l'ho da una decina di anni). Lui pensa che io possa aver sentito "qualcosa" nel dente accanto, il premolare, dicendo che c'è una piccolissima otturazione e magari si è mossa... Vabbè, torno a casa, continuo a sentire mentre mangio questa sensazione di movimento, difficile da spiegare, ma è come se nel masticare sentissi il dente spostarsi leggermente. E come se il dente stesse "scomodo", che aspettasse un altro movimento per assestarsi e tornare al posto giusto. Aspetto 1 mese e la sensazione non migliora, non ho dolore, ma questo fastidio che mi impedisce di mangiare per bene. Torno dal dentista, lamentando lo stesso problema e gli dici che secondo me il dente si muove di 1o 2 millimetri. Lui comincia a visitarmi, mi prende il dente con le dita e cerca di smuoverlo, per lui è immobile. La protesi pure. Secondo lui potrei avere un piccolo precontatto su quel dente, che non vuole limarmi perché dice che levato questo se ne troverebbero altri di precontatti e che è normale. Per lui sarebbe meglio mettere uno split omeopatico (mi sembra lo abbia chiamato così) per riequilibrare il tutto.

Sempre parlando con il dentista, lui dice che il precontatto ed il fastidio lo sento sicuramente quando ingoio il cibo, perché solo con questo movimento il dente "tocca" prima l'antagonista sotto.
In quel momento non ho ribattuto perché non avevo fatto caso a "quale movimento" faccio quando sento muovere il dente. Ma una volta a casa mi sono accorta che la sensazione ce l'ho quando "schiaccio" il cibo.

Insomma siamo a fine Dicembre ed io questo dente lo sento muovere.
Anche quando uso lo spazzolino elettrico mi sembra che non sia immobile, mangiare è diventato un problema, soprattutto con il pane o cibi più croccanti ho questa "sensazione".
Che devo fare?

Mi sembra inutile richiedere al dentista dello stesso problema perché per lui non si muove.

Lei cosa ne pensa?
Le è mai successo un caso simile?

Ma potrebbe essersi deteriorato improvvisamente l'osso? Oppure fratturata una radice?

Scusi la mail lunga, ma davvero questo problema mi sta dando molto molto fastidio. Ed ho paura che non sia possibile risolverlo.

Grazie dell'attenzione.

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2112
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Dente che dondola?

Messaggio da Mauro Savone » 30 dic 2018, 18:19

Se il collega che ti ha visitato dice che il tuo dente non si muove, significa che non si muove!
Che tu lo senta spostarsi potrebbe essere normale, e dovuto a dei micromovimenti non visibili a occhio, ma che il parodonto è perfettamente in grado di percepire.
Io stesso occasionalmente avverto una sensazione che dovrebbe essere la tua stessa medesima su alcuni denti.
L'ipotesi del precontatto non sarebbe una cattiva idea, ma va "misurata" di persona.
Ad ogni modo, se all'esame diretto del medico relativo ai parametri di salute valutabili "a occhio", e esaminando una radiografia, non si nota nulla di problematico, la cosa più semplice da fare è ignorare questa sensazione, che non è dolore né fastidio, e che quindi non c'è motivo che desti preoccupazione.

Avatar utente
Adele
New member
Messaggi: 3
Iscritto il: 29 dic 2018, 1:34

Re: Dente che dondola?

Messaggio da Adele » 31 dic 2018, 11:53

Grazie della risposta Dottor Savone.

Scusi, ma allora come mai prima questa sensazione non c'era?
La radiografia non me l'ha voluta fare il mio dentista, perchè dice che non si sarebbe visto nulla.
Io sento una micro mobilità in altri denti, durante la giornata se faccio pressione con la lingua, su quel dente solo quando mangio.

Lei è d'accordo sulla teoria che, integrando con magnesio, Vitamina D e vitamina K2, si possono rinforzare i denti (e rigenerarli) e le ossa che contengono le radici?

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2112
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Dente che dondola?

Messaggio da Mauro Savone » 2 gen 2019, 10:58

Non sono in grado di rispondere a queste domande, comunque dismetterei l'ipotesi sugli integratori, quando non ci sono carenze assumerne in eccesso non porta vantaggi.

Avatar utente
Adele
New member
Messaggi: 3
Iscritto il: 29 dic 2018, 1:34

Re: Dente che dondola?

Messaggio da Adele » 2 gen 2019, 12:42

Grazie Dottore e Buon anno!

Rispondi