Otturazione estesa

Rispondi
Avatar utente
Sibilla
New member
Messaggi: 7
Iscritto il: 30 dic 2018, 11:39

Otturazione estesa

Messaggio da Sibilla » 30 dic 2018, 12:04

Buongiorno,
Chiedo un consiglio per il seguente problema:
Il 18 dicembre il mio dentista ha effettuato un'otturazione estesa a un incisivo centrale superiore, lato sx. Mi ha specificato che la carie era molto profonda, ed è dovuto ricorrere a più di una iniezione per anestetizzare il dente.
Nei due giorni seguenti il dente mi ha dato qualche fitta e dolore alla masticazione. Il giorno 21 dicembre mi sono svegliata con un dolore molto forte dietro la mandibola sinistra, con linfonodo ingrossato e dolore anche sotto lo zigomo sinistro. Il problema era anche sul lato destro, ma molto molto più attenuato.
Il mio dentista era già chiuso per le festività natalizie e mi sono recata da un altro dentista, che mi ha detto di non vedere collegamenti con il dente otturato, riteneva fosse un'infiammazione più dovuta a un problema di bruxismo di cui in effetti soffro e che in effetti si era accentuato in quei giorni.Ha ritenuto comunque fosse il caso di provare a devitalizzarlo il dente per evitare che le cose precipitassero durante i giorni di festa ma dopo diverse iniezioni ha desistito perché l'anestetico non ha avuto effetto. È riuscito a suo dire a fare un foro piccolissimo, ma senza riuscire ad arrivare alla camera pulpare. Quindi mi ha prescritto 10 giorni di antibiotico e oki.
Nel foro piccolissimo ha inserito un tamponcino di cotone con una sostanza disinfettante.
Dopo 48 ore i dolori sono cessati completamente, il linfonodo si è sgonfiato.
Ad oggi il dente non mi fa male, a volte qualche piccola fitta di tipo puntorio. Non ho sensibilità al freddo e leggermente al caldo (cessa nel giro di pochi secondi). Non mi da alcun fastidio di notte.
L'appuntamento con il mio dentista è il 7 gennaio. Posso attendere tranquillamente? Questo dente mi sta provocando molta ansia, se l'anestesia non fa effetto come potrà essere devitalizzarlo?
Grazie e mi scuso per essermi dilungata

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2058
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Otturazione estesa

Messaggio da Mauro Savone » 31 dic 2018, 12:35

Ormai se il dente è diventato asintomatico, puoi sicuramente aspettare fino alla fine delle vacanze, sarà poi premura del collega fare in modo che tu non avverta dolore durante la procedura

Avatar utente
Sibilla
New member
Messaggi: 7
Iscritto il: 30 dic 2018, 11:39

Re: Otturazione estesa

Messaggio da Sibilla » 31 dic 2018, 14:38

Grazie mille, chiedo ancora un consiglio...
riguardo al minuscolo tamponcino con sostanza disinfettante, il dentista mi ha detto di rimuoverlo solo nel caso avessi sentito molto dolore..
Ma non ho pensato di chiedere se andasse sostituito, so che in farmacia ne vendono ma il dentista non ha accennato al fatto che dovessi cambiare questa piccola medicazione...

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2058
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Otturazione estesa

Messaggio da Mauro Savone » 2 gen 2019, 10:59

infatti non devi intervenire, attendi solo il tuo appuntamento

Avatar utente
Sibilla
New member
Messaggi: 7
Iscritto il: 30 dic 2018, 11:39

Re: Otturazione estesa

Messaggio da Sibilla » 2 gen 2019, 11:03

Grazie ancora per l'attenzione e la disponibilità.
Buona giornata!

Avatar utente
Sibilla
New member
Messaggi: 7
Iscritto il: 30 dic 2018, 11:39

Re: Otturazione estesa

Messaggio da Sibilla » 7 gen 2019, 16:33

Buongiorno,
La disturbo nuovamente per un aggiornamento
Questa mattina il dentista mi ha finalmente aperto il dente, ipotizzando in fase iniziale che si potesse tentare di salvarlo facendo una nuova otturazione.
Una volta rimossa l'otturazione precedente ha però constatato (con una certa collera) che il dentista precedente ha inserito l'otturazione direttamente sul nervo senza una "protezione" che da quel che ho inteso andava messa
A quel punto mi ha detto che non c'era altra strada che devitalizzare il dente
Sono molto amareggiata...15 giorni di fastidi e dolori e a dire di questo dentista con un'otturazione ben fatta il dente si sarebbe potuto salvare...

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2058
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Otturazione estesa

Messaggio da Mauro Savone » 8 gen 2019, 18:24

Il dente ti faceva male e mostrava tutti i segni di una pulpite, quindi tralasciando quanto detto e fatto dai due colleghi e basandomi solo sugli elementi della storia forniti posso dire unicamente che a mio parere la endodonzia era indispensabile a priori

Avatar utente
Sibilla
New member
Messaggi: 7
Iscritto il: 30 dic 2018, 11:39

Re: Otturazione estesa

Messaggio da Sibilla » 8 gen 2019, 19:57

Assolutamente, anzi, mi scuso se sono apparsa polemica, ma sono snervata da tutti questi giorni di antibiotico e antinfiammatorio e sul momento non ho "digerito" bene le varie spiegazioni che mi sono state date.
Ora il dente è un po' dolente alla pressione ma è stato devitalizzato solo ieri e con chiusura provvisoria, leggendo nel forum mi sembra di aver capito che è normale
Grazie ancora! :)

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2058
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Otturazione estesa

Messaggio da Mauro Savone » 9 gen 2019, 9:32

Esattamente, per ora lo è ma dovrebbe passare ogni dolore entro una settimana

Avatar utente
Sibilla
New member
Messaggi: 7
Iscritto il: 30 dic 2018, 11:39

Re: Otturazione estesa

Messaggio da Sibilla » 12 gen 2019, 9:06

Buon giorno Dottor Savone,
Le scrivo nuovamente in merito al dente devitalizzarlo. Ieri mi sono recata dal dentista per spiegargli che il dolore era molto forte ad ogni contatto del dente con il dente inferiore e che ogni contatto mi scatenava dolore e nevralgia anche nei denti successivi.
Inoltre è dolente al tatto la zona sotto lo zigomo sinistro.
Ha ricontrollato e mi ha detto che la gengiva, prima molto infiammata, è migliorata e mi ha "livellato" leggermente la chiusura provvisoria per rendere minimo qualsiasi contatto con gli altri denti.
Mi ha detto che occorrono ancora alcuni giorni di pazienza e di aiutarmi con degli antinfiammatori. Mi ha spiegato anche che la devitalizzazione è un piccolo intervento e quindi il dolore è nella norma...io però sono un po' in ansia, ho devitalizzato in passato altri denti e non ho mai avuto così tanto dolore...

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2058
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Otturazione estesa

Messaggio da Mauro Savone » 13 gen 2019, 16:07

Direi che non hai scelta se non aspettare, stabilisci se vuoi un termine ultimo oltre il quale chiedere spiegazioni chiare al collega, o rivolgerti ad uno studio diverso per un secondo parere; queste evenienze non sono comunque rare e non indicano necessariamente un fallimento della terapia.

Avatar utente
Sibilla
New member
Messaggi: 7
Iscritto il: 30 dic 2018, 11:39

Re: Otturazione estesa

Messaggio da Sibilla » 13 gen 2019, 18:48

Grazie ancora,
mi armero' di OKI e di pazienza e provero' ad attendere ancora alcuni giorni :roll:
Buona serata

Rispondi