Frattura si frattura no

Rispondi
Avatar utente
Francy74
New member
Messaggi: 2
Iscritto il: 18 feb 2019, 22:46

Frattura si frattura no

Messaggio da Francy74 » 18 feb 2019, 23:03

Salve, ho 44 anni ed.oggi per me brutta esperienza. Premessa: a dicembre mentre consumavo un pasto un non identificato oggetto duro mi ha provocato un forte dolore nel lato superiore destro della bocca. Dolore passato dopo.ore e solo con antinfiammatorio. Da allora ogni tanto nel.masticare ho avvertito fitte dolorose che poi sparivano dopo ore o.dopp poco a.volte con una Tachipirina a volte sensa. Dopo una settimana vado dal dentista (nuovo per me) e rappresento quanto sopra. Dopo visita e radiografia generale e una di dettaglio non si trova la causa se non.che poteva trattarsi di una infiltrazione in una vecchia otturazione del penultimo molare in alto a sinistra. Viene quindi rimossa la.vecchia otturazione e rimpiazzata con una nuova seganaldomi che il.dente era in buono stato. Passano 10 giorni ma il.dolore di cui sopra resta presentandosi talvolta in masticazione e talvolta con freddo / caldo o anche con zuccheri. Torno dal dentista che riesamina le radiografie e dopo varie prove di pressione e sensibilità mi dice che tra il primo premolare superiore sinistro ed il.dente seguente c'e una macchia che potrebbe essere una caria. Oggi quindi vado apre la macchia ma non era una caria e con mio.sconforto dice che c'e una frattura da parte a parte. Quindi ha provato a chiuderla con materiale composito dicendo che cosi potrebbe risolversi. Ora basta che ci poggiò la.lingua o un dito e fa male. Senza pressione quasi non sento dolore. Al tatto con.lingua sento un preconcetto. Chiedo:possibile che con due visite e radiografie e prove varie due diversi dentisti della.stessa struttura non hanno.visto la presunta.frattura ? (Il.dente non era cariato né altro ma del tutto sano); potrebbe il.foro fatto per verificare se la macchia era una caria aver procurato la frattura ? Il dolore è aumentato è diverso e.maggiore e basta poggiarci la.lingua per avvertirlo. Prima assolutamente no. Cosa mi consigliate di fare ? Andare altrove ? È pensabile mantenere il.mio.dente senza estrazione e impianto o altro ?. Grazie se potreste darmi qualche suggerimento. Sono preso dallo sconforto non.mangio da.ieri per.paura del dolore.e.di peggiorare di notte la.situazione. Ho letto tanto qui e visto.che siete oltremodo.gentili.(quasi da non.crederci oggi giorno) e vi chiedo supporto.

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2112
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Frattura si frattura no

Messaggio da Mauro Savone » 20 feb 2019, 9:44

Purtroppo per me è impossibile aiutarti, perché per capire di cosa si tratta (o almeno provarci) devo vedere di persona la tua bocca, comunque non mi è chiaro cosa è successo: hai detto che la sospetta frattura era dal lato destro, ma che questa "carie/frattura" è stata trovata su un dente a sinistra.
I sintomi che riferisci sarebbero compatibili con una frattura, e siccome non c'è nulla di chiaramente visibile dalle lastre la cosa è ancora più probabile, perché se fosse un carie grande abbastanza da fare così male si vedrebbe molto bene.
Le fratture invece, proprio come le crinature nei bicchieri di vetro, sono molto sottili, ed è improbabile che si notino da una lastra, si può provare a percuotere ogni dente per trovare quello che fa male e quindi agire specificamente su quello, ma dirti di più di questo significherebbe provare a fare l'indovino!

Avatar utente
Francy74
New member
Messaggi: 2
Iscritto il: 18 feb 2019, 22:46

Re: Frattura si frattura no

Messaggio da Francy74 » 20 feb 2019, 10:09

Intanto grazie mille per la risposta. In effetti ho scritto male illato dove averto dolore e dove c'era la presunta caria / frattura è sempre lo stesso, vale a dire in alto a sinistra. Sono ripassato dal dentista per aggiornarlo sullo stato e per farmi risolvere il precontatto che non aiutava con il dolore. Dalla rimozione del precontatto il dolore si è un pò ridotto: diciamo che senza pressione è flebile / assente. Sto evitando di masticare dal lato sinistro. Ho chiesto lumi sulla diagnosi precisa e questa la risposta: la frattura è sospetta vediamo come va nei prossimi giorni, intanto lo abbiamo messo a riposo (abbassandolo). Reto perplesso. Visa la sua gentilezza ed a meno che la domanda non sia irrispodibile la ripropongo-. potrebbe la sospetta frattura annunciata essere stata provocata dall'apertura del dente sano e che è risultato infatti non cariato ? E' solo per curiosità e per capire se possono subirsi danni e quindi premunirsi in futuro da interventi non certi e che vanno a tentoni. Ancora grazie. Lei dove tiene studio?

Avatar utente
Mauro Savone
Site Admin
Messaggi: 2112
Iscritto il: 30 lug 2010, 18:38

Re: Frattura si frattura no

Messaggio da Mauro Savone » 21 feb 2019, 11:36

No, le frese per preparazione di cavità dentarie vibrano ma non sono in grado di creare rime di frattura nel dente, su quello puoi almeno star tranquillo, comunque la diagnosi certa di frattura si può fare solo chirurgicamente, e anche in quel caso se non si riuscisse a vedere non si potrebbe lo stesso essere certi che non ci sia.
Puoi trovare i miei contatti nella pagina principale del sito

Rispondi